Caso di studio 5

Ottimizzazione della funzionalità

 

Situazione di partenza

Il nostro cliente utilizzava una confezione ovale, prodotta da un nostro concorrente, con sigillo antimanomissione, per le proprie zuppe. Il cliente non era soddisfatto dell’aspetto estetico (etichette autoadesive) e della tenuta. Venivano usati due coperchi diversi per il riempimento a caldo e a freddo.

Settore

Produttore di zuppe pronte

Strategia/motivazione

Migliorare l’aspetto estetico e la tenuta

Il compito

La confezione doveva essere completamente rielaborata. Per conferirle una forma accattivante, era necessario individuare delle caratteristiche particolari che la rendessero riconoscibile. L’aspetto estetico della confezione è stato quindi migliorato utilizzando il metodo IML. Per semplificare le procedure di programmazione e produzione, doveva essere utilizzato un unico coperchio per il riempimento a caldo e a freddo. Era necessario inoltre evitare un adeguamento degli impianti di riempimento del cliente.

Realizzazione

La forma di base ovale della confezione è stata mantenuta, per non dover convertire gli impianti di riempimento. Il corpo del barattolo è stato dotato di una impugnatura che consentiva di migliorarne la maneggevolezza e conferire al tempo stesso alla confezione una certa riconoscibilità.

Il sigillo antimanomissione e la relativa geometria del coperchio sono stati rielaborati ex novo, per coprire l’ampio intervallo di temperatura di lavorazione delle zuppe. La sede del coperchio e la tenuta sono state ottimizzate in più fasi, utilizzando dei prototipi di stampo: era necessario garantire la tenuta stagna e contemporaneamente consentire una funzione di valvola per evitare la sovrapressione.

Le etichette autoadesive sono state sostituite da un’etichetta a fascia IML su tutta la superficie. L’uso di una pellicola trasparente e di una speciale tecnica di stampa sul verso ha consentito di ottenere un risultato brillante, molto resistente ai graffi e all’usura.

Il risultato

La confezione sembrava molto più pregiata rispetto a quella precedente. La tenuta era stata notevolmente migliorata. I due coperchi per il riempimento a caldo e a freddo erano stati sostituiti da un unico coperchio universale.

I vantaggi per il cliente

Grazie al nuovo look della confezione, le vendite sono significativamente aumentate. Il cliente era molto soddisfatto della migliore tenuta e maneggevolezza della confezione.

La programmazione e la produzione erano state semplificate dall’uso di un unico coperchio universale. La produttività dell’impianto di riempimento era stata significativamente incrementata, grazie all’eliminazione dell’etichetta adesiva.

Il risultato

Un miglioramento in termini di:

  • tenuta del coperchio
  • vendite
  • soddisfazione del cliente
  • produttività